Giulio Zappa – Cantanti e pianisti accompagnatori

Masterclass - Dal 7 al 13 dicembre 2020
Giulio Zappa

Giulio Zappa è nato a Monza. Ha compiuto i suoi studi musicali sotto la guida di Oleg Marshev, diplomandosi in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode. Parallelamente si è laureato sempre con il massimo dei voti e la lode in Lingue e Letterature straniere all’Università Statale di Milano con una tesi sull’opera russa, sotto la guida di Fausto Malcovati e Francesco Degrada. Si è formato come pianista accompagnatore di repertorio a Milano, nella classe di canto di Bianca Maria Casoni. Si è perfezionato poi con Aldo Ciccolini e Irwin Gage, con quest’ultimo nel repertorio di musica vocale da camera, da sempre sua grande passione. Dal 1996 svolge intensa attività concertistica in tutto il mondo, oltre ad essere frequentemente invitato in veste di “vocal coach” – maestro collaboratore – in numerosi teatri e festival europei ed asiatici. Ha accompagnato centinaia di artisti di varie generazioni della lirica italiana e straniera, e ha avuto modo di collaborare con registi e direttori d’orchestra del calibro quali A. Zedda, G. Kuhn, A. Allemandi, M. Barbacini, R. Rizzi-Brignoli, P. Fournillier, M. Mariotti, C. Rizzi, M. Martone, D. Fo, G. Strehler,L.Ronconi, M. Hampe, P. Pizzi, J.F. Martinoty, G. Vick, etc… Negli ultimi anni si è dedicato con successo all’insegnamento di pianisti accompagnatori e cantanti, ed è stato invitato presso diverse istituzioni, tra le quali la Scuola dell’Opera di Bologna, l’Accademia del Maggio Fiorentino, l’Accademia Verdi di Parma, il Teatro Real e Escuela Superior de Canto di Madrid, l’Università di Jaen, Opera Studio di Tel Aviv, e l’Accademia del Teatro Bol’shoj di Mosca. Dal 2012 é direttore artistico dell’Opera Studio di Tenerife, progetto dedicato alla scoperta di giovani talenti lirici per i quali è anche responsabile della preparazione musicale. Tra i suoi ultimi impegni: Semiramide al Rossini Opera Festival di Pesaro, Il Barbiere di Siviglia a Glyndebourne, vari recitals alla Staatsoper di Vienna, al Teatro de la Zarzuela Madrid, al Teatro alla Scala di Milano, a Zurigo, alla Filarmonica di San Pietroburgo, a Londra, Pesaro, Palermo, Parma, Barcellona e Tokyo.

L’OPERA ITALIANA DA MOZART A PUCCINI. MASTERCLASS PER CANTANTI E PIANISTI ACCOMPAGNATORI

Il corso tende ad analizzare vocalmente e musicalmente le differenze stilistiche nell’evoluzione dell’opera in lingua italiana dal Neoclassicismo al Verismo, e, al tempo stesso, ad analizzare la tecnica pianistica dell’accompagnamento, sia nel repertorio operistico, sia cameristico. Particolare attenzione verrà data anche alla tecnica del recitativo secco, nell’opera buffa e seria, da Mozart al Belcanto italiano.

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Scrivici per prenotazioni o informazioni